lunedì 10 giugno 2013

How inspiration works...

A volte l'ispirazione ti coglie all'improvviso.
A volte (solitamente quando ne hai più bisogno) la cerchi ma non c'è verso di stanarla.
A volte ti travolge troppo in fretta perché tu riesca a metabolizzare le idee.
A volte credi che sia ispirazione e invece è solo il delirio da influenza.
Comunque la si veda, spesso le idee possono arrivare 1) senza preavviso 2) senza seguire una logica razionale (simpatica perifrasi per dire che..beh, vengono semplicemente A CASO)..
Oscar Wilde diceva che il miglior modo di resistere alla tentazione è cedervi, e chi lo sa...forse aveva ragione lui e bisogna imparare a sottomettersi a questo diktat del flusso ispiratore.

Questa idea mi è venuta sfogliando IO donna....sì, in effetti chi l'avrebbe mai detto? ;)


Sometimes inspiration catches you all of a sudden.
Sometimes (usually when you need it the most) you keep on looking for it, but no way you can drive it out.
Sometimes you get overwhelmed too fast in order to organize the ideas you just had.
Sometimes you THINK it's inspiration but it comes out it's just flu delirium.
However you look at it, often the ideas come1) without notice 2) without following a rational logic (nice circumlocution meaning.....they simply come AT RANDOM)...
Oscar Wilde said that the best way to resist a temptation is to surrender to it, and who knows...maybe he was right and we should learn how to submit to this inspirational-flood diktat.

I got THIS idea leafing through IO donna (italian fashion magazine)...